Elettroporazione

una nuova tecnica per il Ringiovanimento Genitale

Oggi è possibile ringiovanire la zona genitale (vagina, perineo ed ano) mediante l'utilizzo di una nuova tecnica sviluppata negli USA per favorire l'assorbimento di sostanze medicali attraverso la cute e le mucose. Questa tecnica che prende il nome di elettroporazione sfrutta delle innocue onde elettriche ad alta frequenza per aprire a livello delle membrane cellulari dei canali che favoriscono il trasporto intracellulare delle sostanze nutritive.

L'elettroporazione trova oggi ampia applicazione non solo in medicina estetica ma anche in altre branche come ad esempio in oncologia dove viene utilizzata per favorire l'assorbimento dei chemioterapici in particolari tessuti.

 

 

L'elettroporazione consente quindi di aumentare e velocizzare l'assorbimento di sostanze nutritive attraverso la cute e la mucosa della zona genitale. La penetrazione dei farmaci nella mucosa vaginale e anale è di solito difficoltosa, perchè i principi attivi contenuti in ovuli, creme o candelette vengono assorbiti in modo parziale. Tramite l’elettroporazione l’aumento della permeabilità della membrana aumenta l’assorbimento delle sostanze favorendone la penetrazione negli strati profondi del derma e garantendo un azione tonificante a tutto spessore. 

Attraverso una sonda endocavitaria (vaginale o anale) o di superficie (cutanea) vengono erogati microimpulsi rapidissimi da 0,5 a 1,5 volt controllati da un impedenziometro che stimolano l'apertura di nuovi canali membrana. Questa procedura è assolutamente indolore e dura pochi minuti e non influisce con il ciclo o con condizioni infiammatorie. I farmaci e i prodotti che si possono veicolare in profondità in base al problema da curare sono moltissimi: prodotti idratanti, umidificanti per la riduzione o eliminazione della secchezza vaginale; sostanze biorigeneranti e curative come elastina, collagene, acido ialuronico, Vitamine (A, E, F), antiossidanti (coenzima Q10), acido ascorbico e acido lipoico; antinfiammatori; analgesici; miorilassanti; ormoni (testosterone, estrogeni, progesterone).

Attraverso questa nuova tecnica è quindi possibile migliorare e velocizzare l'assorbimento di vari farmaci e quindi questa tecnica non riveste un ruolo nel solo ringiovanimento genitale ma anche nella terapia di varie patologie vaginali ed anali.

 

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Centro Pontino del Pavimento Pelvico 2016